Book Detail

Seychelles travel book

20.00

Formato 24 x 18 cm, 128 pagine a colori, riccamente illustrato con mappe, fotografie e disegni originali. Con il diario di viaggio di Francesco e i suoi testi e racconti giornalieri della spedizione ornitologica in Seychelles a giugno 2018. Osservazioni ed emozioni, incontri e particolari, raccontati dal giovane Francesco con il suo entusiasmo e stile particolare. Arricchiti da tantissime immagini a colori, disegni, check list di tutte le specie osservate, traduzioni in inglese e francese, e tante notizie e box sulle isole visitate e luoghi dove soggiornare e gustare i piatti tradizionali, sempre visitati e provati dallo stesso Francesco.

“L’Ente del Turismo delle Seychelles è veramente felice di partecipare a questa originale idea di un libro ispirato dalle visite ad alcune delle nostre isole, considerate hotspot aviari, di un giovanissimo ornitologo italiano. Il suo stato di Ambasciatore del WWF contribuirà di sicuro a rilanciare l’immagine delle Seychelles come paradiso degli ornitologi. Iniziative come questa di Francesco Barberini, considerando la sua giovane età, sono proprio quello che ci auguriamo di vedere nelle nuove generazioni: che si interessino al nostro pianeta ferito e ai suoi ecosistemi e si adoperino per preservarli. Sono convinta che il libro servirà da ispirazione per i giovani d’oggi, dimostrando cosa si può arrivare a fare, anche in età molto giovane. Vorrei ringraziare tutti coloro che hanno collaborato alla perfetta riuscita di questo progetto. In particolare desidero ringraziare i nostri sponsor: Qatar Airways, Swarovski Optik, Denis Private Island, Savoy Resort and Spa, Cousine Island, Chateau St. Cloud e Oasis Hotel Restaurant & Spa che hanno contribuito a trasformare il sogno di Francesco in realtà.”

Mrs Sherin Francis, CEO Seychelles Tourism Board

“Solo un ornitologo provetto e appassionato come Francesco Barberini avrebbe potuto osservare, descrivere e catalogare la preziosa fauna ornitica delle Seychelles con tale amore e perizia. Un luogo fantastico, le Seychelles, forse unico al mondo per varietà e densità di specie diverse e rarissime, tutte di magica e riservata bellezza. Questa gemma dei mari del sud però è fantastica anche per la fauna subacquea. Le mie immersioni su fondali dominati da tondeggianti e lisci massi granitici, mi hanno regalato la visione di specie coloratissime e anche molto rare che ho disegnato sul mio taccuino.Credo infine che una vacanza in questo paradisiaco arcipelago dispensi scoperte e sorprese anche nel mondo, meno appariscente, della flora tropicale, dominata da specie eccezionali come l’esclusivo Coco de Mer che vive solo lì…

Fulco Pratesi, presidente onorario WWF Italia

Only an experienced and passionate ornithologist like Francesco Barberini could have watched, described and classified the precious bird population of Seychelles with such love and competence. A fantastic place, Seychelles, maybe unique in the world for the variety and density of diverse and very rare species, all magically and unobtrusively beautiful. This gem of the south seas is also extraordinary for its marine life. My scuba diving to the sea floors, overlooked by rounded and smooth granite boulders, gave me the possibility of watching very colourful and rare species, that I then drew in my notebook. Lastly, I believe that a holiday in this heavenly archipelago dispenses discoveries and surprises, also in the less ostentatious world of the tropical flora, championed by exceptional species, like the Coco de Mer, that can only be found on the Seychelles…

Fulco Pratesi, presidente onorario WWF Italia

“In questo avventuroso e piacevole diario di viaggio nelle splendide e minacciate Seychelles, il nostro giovane e sorridente autore ci dipinge un quadro di isole selvagge che ospitano una biodiversità straordinaria. La passione ornitologica di Francesco è smisurata e lo percepiamo nell’intensa lettura delle sue giornate trascorse ad osservare, con discrezione ed entusiasmo, questo ricco mondo di specie esotiche. Le Seychelles, che rischiano per il surriscaldamento globale, rappresentano l’habitat di rarissimi uccelli, mammiferi e piante endemici. 115 scrigni di bellezza, che ospitano animali unici al mondo, saranno maggiormente tutelate con la realizzazione (il Governo ha annunciato entro il 2020) di altre due nuove Riserve marine di circa 210 mila chilometri quadrati. Immaginatevi un’area grande quanto la Gran Bretagna dove verranno vietate tutte le attività di disturbo e di minaccia per la vita selvatica. Un progetto sostenuto da alcune fondazioni private e che sarà fondamentale per la tutela di questo ecosistema. A questo punto tornando al racconto di Francesco, che minuziosamente e con evidente capacità descrittiva e competenza scientifica ci ha illustrato le tante specie di uccelli e altri animali che ha osservato nel suo tour esplorativo, mi viene quasi voglia di prenotare un viaggio e raggiungere questo atollo, seguendo lo stesso percorso dell’abilissimo young birder. Vi raccomando però, fate come noi, viaggiate in maniera sostenibile, senza mai disturbare gli animali e comportandovi da turisti attenti. Il futuro di queste isole è anche legato ad un turismo di qualità e rispettoso di questo che, forse, è uno degli ultimi veri paradisi esistenti. Buona lettura e difendiamo tutti insieme la natura delle Seychelles.”

Fulvio Mamone Capria, presidente LIPU (Lega Italiana Protezione Uccelli)

“In his adventurous and enjoyable travel journal in the splendid and endangered Seychelles, our young, smiling author paints for us a picture of wild islands giving shelter to extraordinary biodiversity. Francesco’s love for ornithology has no limits, and we can feel it from the intense reading of his days spent watching, unobtrusively and passionately, this lavish world of exotic species. Seychelles, at risk due to global warming, is home to very rare indigenous birds, mammals and plants. 115 treasure chests of beauty, a habitat for absolutely unique animals, will be better protected by the creation (by 2020, according to Government) of two new Maritime Reserves totalling around 210 thousand square kilometres. Imagine an area as vast as Great Britain, where all activities that may disturb or threaten wildlife are forbidden. A project supported by some private foundations, which will be fundamental for the protection of this ecosystem. At this point, back to Francesco’s tale, who thoroughly and manifesting descriptive ability and scientific knowledge described to us the many species of birds and of other animals he watched during his exploration tour. I almost feel an urge to book a flight and reach this archipelago right now, following the same route of the very capable young birdwatcher. I strongly encourage you to do as we have. However, do travel in a sustainable manner, never disturbing the animals and behaving as responsible tourists. The future of these islands also depends on quality tourism, respecting this place, maybe one of the plant’s last Edens. Enjoy the read and let’s, all together, protect Seychelles’ natural environment.”

L’Autore: Francesco Barberini

Mi chiamo Francesco Barberini, sono nato il 31 maggio del 2007, vivo ad Acquapendente e sono un aspirante ornitologo. Gli uccelli sono la mia grande passione e fin da piccolissimo mi hanno spinto a saper leggere e scrivere velocemente per poterli conoscere meglio. Realizzo dall’età di 7 anni documentari su parchi e oasi per varie istituzioni, per il WWF e per la LIPU. Il mio motto è “Stare in mezzo alla natura… ad aspettare il passaggio ravvicinato degli uccelli, fa nascere nel cuore una sensazione speciale che vi invito a provare”. Ho anche realizzato dei video di viaggi all’estero per il birdwatching, ricevendo apprezzamenti dalle ambasciate del Canada e del Portogallo. A 9 anni ho realizzato il mio primo libro, proprio sugli uccelli e la loro evoluzione, dal titolo “IL MIO PRIMO GRANDE LIBRO SUGLI UCCELLI”, pubblicato a maggio 2017. Giro l’Italia con la mia personale conferenza sull’evoluzione degli uccelli dai dinosauri, mi piace confrontare e catalogare dati, divertendomi ho imparato molte cose. Studiando i dinosauri ho scoperto gli pterosauri, gli antichi e straordinari rettili volanti. Da qui la voglia di realizzare il mio secondo libro, dal titolo “IL MIO PRIMO GRANDE LIBRO SUGLI PTEROSAURI”, uscito a marzo 2018. Il 12 marzo 2018 sono stato nominato dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella “Alfiere della Repubblica Italiana”, per meriti scientifici e divulgativi. Sono testimonial della Swarovski Optik Italia e collaboro con WWF e LIPU sulle loro riviste con rubriche dedicate agli uccelli e partecipando ad eventi e incontri organizzati da queste associazioni. Potete trovare altre informazioni su di me ed i miei video sul mio sito www.aspiranteornitologo.it Nel mese di giugno 2018 sono stato alle Seychelles per girare un documentario sugli uccelli di queste straordinarie isole, per conto del Seychelles Tourism Board Italia, e da questo viaggio nasce questo libro.

I am Francesco Barberini and I am 11 years old. I live in Acquapendente and I am an aspiring ornithologist. Birds are my great passion. Since I was able to read and write, I have always wanted to learn about them. When I was 7 years old I made a documentary about the Parks and Reserves run by the World Wildlife Fund (WWF) and Lega Italiana Protezione Uccelli (LIPU). My motto is “Get in with nature”… waiting for birds to pass by warms my heart and leaves me wanting more”. I have made videos of my bird watching trips abroad. I received praise from the Canadian and Portuguese embassies for them. Last year, I wrote my first book about birds and their evolution. The title is “MY FIRST BIG BOOK ABOUT BIRDS” and it was published in May. I have traveled up and down Italy giving a presentation on the evolution of birds from dinosaurs. I like to compare facts and figures. By having fun, I have learned a lot of new things. I found out about pterosaurs, strange prehistoric flying reptiles. They were the reason I wrote my second book, “MY FIRST BIG BOOK ABOUT PTEROSAURS”. It was published in March 2018. On 12 March 2018, I was nominated by the President of the Italian Republic – Sergio Mattarella as a “Standard-bearer of the Republic” for scientific achievements and discoveries. I speak for Swarovski Optik Italia and work with the WWF and LIPU in their magazines with my own section on birds. I take part in events and meetings organized by these associations. You can find out more information about me and see my videos on my website www.aspiranteornitologo.it In June 2018 I was invited to Seychelles by the Seychelles Tourism Board Italy to make a documentary on the birds found on these amazing islands. The trip has been the inspiration for my new book.

Categoria:

Descrizione

Diario di viaggio di un giovane ornitologo – A Young Ornithologist’s Travel Journal – Le carnet de voyage d’un jeune ornithologue

Collana “Francesco’s birdwatching travel”, n.1

Presentazioni di

Fulvio Mamone Capria, Presidente LIPU

Fulco Pratesi, Presidente Onorario WWF Italia

Sherin Francis, CEO Seychelles Tourism Board

Coordinamento editoriale: Monette Rose (STB Italy), Alessandro Troisi

Testi diario: Francesco Barberini ©

Testi box isole: Lorenzo Sironi (STB Italy)

Grafica ed impaginazione: Alessandro Troisi (Pandion Ed.)

Illustrazioni: Lorenzo Dotti & Alessandro Troisi

Editing e traduzioni in inglese e francese: Christina Colback, Elena Costentino, Fabia Lenoci,

Stephen Geoffrey Wheeler

Fotografie: Francesco Barberini, Emiliano Barberini, Michele Fabbrini, Maria Elena Ferrari,

Francesca Cecilia Montini, Rocco Tolve, Sergio Tralongo, Massimo Salvarani, Alessandro Troisi

Stampato in Dicembre 2018 presso Tipografia Eurosia – Piazza Sant’Eurosia, Garbatella, Roma

Carta Free Life Fedrigoni certified ecological paper FSC ©

Pandion Edizioni – http://pandion-edizioni.blogspot.it – www.pandion.it

email: redazione@pandion.it

ISBN: 978888957 8353

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Questo è un negozio di prova — nessun ordine sarà preso in considerazione. Ignora